Daria Bignardi

Giornalista e scrittrice

In Media's Res

Tra latino e genitivo sassone: cultura classica e contemporaneo. Questa la suggestione primigenia che è subito affiorata quando ho pensato a una creativa che la identificasse. Il suo fare composto e le mille domande affilate, che puntano al centro. Così, non tanto fiori e decori, ma polline: quello fecondo perché si espande, si muove veloce e libero, si allunga su aree insolite, e difatti così tanto spesso svela dei suoi ospiti volti insperati, umani.

Federico Longhi

Baritono

FL

Tra i primi amici a calzare slipper dipinte e personalizzate, quando il mondo Dzoyé si stava formando. Mi raccontava del Rigoletto, delle qualità di estensione delle arie, e cosa straordinaria, me le spiegava sempre cantando. Questa per me la meraviglia tra noi, lunghi viaggi insieme e questo suo strumento sonoro sempre pronto a far capire, a spiegare il senso del Suo canto. La prima slipper nera l’ha calzata sulle scene all’Arena di Verona, l’ultima, realizzata questo agosto, chissà...

Marcella Pralormo

Direttrice Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli

Make Poise

Sguardo acuto, vivace, le sue parole sull’arte espertissime. Così ho immaginato Make Poise: il colibrì è tra i volatili più minuti e leggeri, coloratissimo. Sa “tenere l’aria” con una precisione e determinazione rara in natura: per arrivare alla meta il suo frullo d’ali così veloce gli garantisce equilibrio e fermezza. Un vero Capitano. A volo sulla bellezza e la complessità del mondo dell’arte.

Lorenzo Sommo

Avvocato

Legem Scio

Legem Scio: “conosco la legge”. Avvocato del Foro di Aosta, appassionato del suo lavoro. Dedicandogli le Dzoyé ho utilizzato, per una personalizzazione sobria più adatta al maschile, il latino, lingua che Lorenzo utilizza quotidianamente per la sua professione. “Scio” per sciare, sulle nostre piste e condividere l’amore per la neve con i suoi figli, atleti e maestri! Ho scelto un elegante scamosciato marrone castagna e i colori panna e azzurro polvere.

Michil e Joe Costa

Titolari Hotel La Perla di Corvara, Alta Badia

Sehr schön

Storia di Grande Famiglia e passione per il turismo raffinato e colto, consapevole, come una dose da “tastevin”, assaggiata lentamente. Questo il motore della mia ricerca per le loro Dzoyé. Per Michil il Movimento Lento, la bicicletta, il coraggio di arrampicarsi non solo sulle pendici alpine ma anche sul suo modello antico, quello con la ruota anteriore, enorme. Per Joe le margherite antiche tratte dal codice miniato valdostano di Giorgio di Challand e decori di gusto tirolese. Viviamo agli angoli delle Alpi, è vero, ma vicini…

Stefano Passerotti

«Giardiniere coraggioso» e paesaggista

Scenario Perfetto

Per me e per lui Nature Resolution, il racconto del nostro “giardino-esperienza”, un tempio della Natura, con il quale abbiamo partecipato al Garden Festival di Singapore, aggiudicandoci la Golden Medal e il Best of Show 2016. Il sole e la luna per mantenere lo stesso stile e lo stesso passo, strumenti portafortuna per inaugurare, come sempre faccio, le mie mostre. Così sarà ogni volta che saremo in gara, insieme.