La soque

La soque, proprio come una tela, viene dipinta interamente a mano da Chicco Margaroli. Ogni singola scarpa (non il paio) è il risultato di un’attenta ricerca espressiva e decorativa dell’artista: la destra diversa dalla sinistra, il fronte dal retro, suole in legno anch’esse differenti per un oggetto unico, irripetibile, grazie alla raffinata qualità dell'esecuzione pittorica.

La sua ricerca creativa si esprime anche su modelli di scarpe urbane, in linea con le tendenze in corso, come ballerine, papaline e stivali, ma sempre coerenti con l’identità DZOYÉ e i suoi valori: pezzi unici, dipinti interamente a mano e firmati dall’artista, con una grande attenzione alla personalizzazione, alla raffinatezza e al dettaglio del decoro.

Nel suo studio d’arte nel centro storico di Aosta, Chicco lavora la calzatura con pennelli sottilissimi e con una mescola esclusiva di tempere ai polimeri ultraresistenti alla trazione e impermeabili, risultato di una lunga e attenta esplorazione a cavallo tra materiali edili e da stampa, garanzia di qualità estetica e durata dell’opera negli anni. Una ricerca tecnica che permette di restaurare e rinnovare l’intervento artistico nel caso di usura o danneggiamenti, perché la soque segua sempre il suo proprietario e la sua storia.